Copy
Newsletter Settore Adulti

Ciascun socio, con l’adesione all’Azione Cattolica Italiana, assume la responsabilità di prendere parte attiva alla vita associativa e di contribuire – con la preghiera e con il sacrificio, con lo studio e con l’azione – alla realizzazione delle finalità dell’Associazione.

La scelta di aderire è personale e deve essere consapevole: abbiamo pensato di raggiungerti con una newsletter come questa, una volta al mese, per condividere con a te alcune riflessioni sulla nostra bella associazione.

Prenderemo spunto dalla parola "Adesione", trasformandola in acronimo formato da tante belle caratteristiche della nostra cara Azione Cattolica.

Dopo le parole "Associazione", "Democrazia", "Educazione", questo mese parliamo di "Storia"

Puoi trovare le newsletter precedenti su http://www.acverona.it

"S" come Storia....
...perchè parafrasando una canzone di De Gregori "la storia siamo noi, nessuno si senta escluso..."
Siamo noi che la costruiamo con le nostre vite e le nostre scelte....
 
"S" come la Storia di Vittorio Bachelet, ex presidente di Azione Cattolica, ucciso dalle Brigate Rosse.
Vittorio Bachelet, giurista, presidente dell'Azione Cattolica Italiana dal 1964 al 1973, si adoperò perché l'associazione si conformasse allo spirito e al dettato del Concilio Vaticano 2°, promuovendo una maggiore democratizzazione della sua vita interna e un  progressivo distacco  dall'impegno politico diretto.
Professore di diritto amministrativo, prima a Trieste (1962), all'università Pro Deo (1966) poi all'università di Roma, nel 1976 venne eletto vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura.
Il 12 febbraio del 1980 nella facoltà di scienze politiche dell'università di Roma fu ucciso da terroristi delle Brigate rosse.

Se vuoi saperne di più visita il sito nazionale dell'Azione Cattolica

Anche le nostre storie non sono da meno...
La nostra vita è fatta di tante storie che si intrecciano tra di loro e danno colori differenti ogni giorno al nostro vivere.
Sono storie di persone normali come siamo noi: prova a pensare alla nostra storia e alle nostre date fondamentali!  
 

A tal proposito, hai mai scritto un diario?

Molte persone lo hanno fatto e lo fanno anche oggi: anche il loro è un piccolo modo per costruire e ricordare una storia.

Se hai occasione, recati vicino ad Arezzo: troverai in un antico borgo il museo del diario.

(http://www.archiviodiari.org/index.php/larchivio-dei-diari.html)

Se vuoi condividere con i più piccoli la riflessione sull'Adesione sul tema "S - come storia", ricorda che nel sussidio "Ecco il nostro sì", a pagina 5, c'è una proposta tutta per loro!
Copyright © 2015 Azione Cattolica Verona, All rights reserved.

P.tta San Pietro Incarnario, 3 - Verona - 37121
segreteria@acverona.it - Tel. & FAX: 045/800.49.25

 
Facebook
Facebook
AcVerona
AcVerona