Copy

NEWSLETTER #10/20

A cura di R.Iovino, C.Paglia, M.Trenti - Supporto tecnico di C. Gavino

La nostra Associazione a fianco dell’Ufficio Regionale Scolastico per le scuole


Per sostenere le scuole impegnate a completare il percorso didattico dell’anno, l’Ufficio Scolastico Regionale della Liguria ha lanciato un progetto volto a raccogliere contributi e supporti originali per la didattica in remoto. Con grande soddisfazione, anche la nostra Associazione è stata invitata a partecipare all’iniziativa, che si pone in diretta continuità con la nostra ormai tradizionale attività di divulgazione in presenza presso le scuole. Il nostro contributo ruota naturalmente intorno a Paganini, al suo tempo e, più in generale, al mondo della musica colta, alternando ai contenuti più formali, anche aneddoti, storie e piccole curiosità sul grande Niccolò.

#IoRestoaCasa In compagnia di Paganini


Questa settimana la nostra rubrica si apre con un saggio di Niccolò Paganini, discendente ed omonimo del Maestro, propone sulla figura ed il tempo del suo illustre avo. A seguire una versione interessantissima del celebre Moto perpetuo, in una versione orchestrale eseguita dalla NBC Symphony Orchestra e diretta da Arturo Toscanini: una preziosa testimonianza di un virtuosismo collettivo decisamente all’avanguardia per l’epoca (1938). Infine un brano di Paganini certamente poco noto e comunque eccezionale per la sua produzione: il Couvent du Mont S. Bernard, quasi una sorta di oratorio che ancora una volta mette al centro il violino solista; suggeriamo di seguire con attenzione la parte centrale, in cui il coro dei monaci intona un canto all’alba, seguito da una scena espressa con un linguaggio romantico che anticipa Berlioz. L’esecuzione è tutta genovese: per la Dynamic, fu infatti realizzata dall’Orchestra da Camera di Genova diretta da Antonio Plotino, padre del violinista Giulio, con il Coro Polifonico Januensis diretto da don Luigi Porro.
 

#IoRestoaCasa


presenta questa settimana Max & Maestro – Un cartone animato sulla musica classica : Con la collaborazione del Maestro Daniel Baremboim, la serie prodotta dalla Rai con France Télévision e Adr-Hr, è in onda su Rai Gulp e disponibile gratuitamente su Raiplay e racconta ai bambini la storia di Max, un ragazzino di periferia cresciuto tra rap e videogame che sogna di diventare un grande pianista. Maestro (che ha le fattezze dello stesso Baremboim), lo guida nella scoperta della bellezza che la grande musica racchiude, e lo aiuterà a realizzare il suo sogno.

Ponte, sale l’ultimo impalcato


E’ stata, quella quasi conclusa, una settimana davvero importante per il Ponte sul Polcevera e per la nostra città, che ha attratto l’attenzione di tutto il Paese. L’innalzamento dell’ultimo impalcato segna una tappa storica: a meno di due anni dal tragico crollo del Morandi, il nuovo ponte torna ad attraversare la valle, unendo ponente e levante, con una straordinaria opera che ci piace pensare avrebbe certo ricevuto il plauso di un grande innovatore quale era Paganini.

Raccolta di firme per intitolare il Ponte a Paganini


Proprio martedì è stata presentata in Consiglio Comunale una interrogazione per chiedere l’intitolazione del Ponte a Paganini dando seguito alla petizione online lanciata dalla nostra Associazione. Le proposte sono molte, ma il consenso raccolto intorno alla volontà di celebrare la grandezza di Paganini, rappresenta di per sé un grande risultato, che ci motiva a proseguire nella nostra missione. Ad oggi le firme sfiorano il migliaio e ci auguriamo che possano ancora aumentare. Per questo chiediamo il vostro aiuto per diffondere la petizione e raccogliere ulteriori adesioni segnalando il link https://www.petizioni.com/il_nuovo_ponte_di_genova_per_paganini__the_new_bridge_in_genoa_for_paganini, pubblicato anche sul nostro sito www.niccolopaganini.it

Iscriviti!


E’ sempre possibile iscriversi alla nostra Associazione. Diventare soci è facile, basta un clic! Info: genovafestival@niccolopaganini.it

Pillole di Paganini


“Ogni giorno di magro e anche di grasso sopporto una salivazione rammentando li squisiti ravioli che tante volte ho gustato alla tua mensa” (Paganini a Luigi Guglielmo Germi, Parigi 25 maggio 1838)
Facebook
Website
YouTube
La newsletter è un servizio gratuito, inviato nel rispetto della legge 196/03 agli indirizzi presenti nei nostri archivi. In qualsiasi momento può chiedere l’aggiornamento dei suoi dati o la loro cancellazione inviando una e-mail a info@niccolopaganini.it.

ASSOCIAZIONE AMICI DI PAGANINI
Sede legale: via A. da Brescia 23, 16146 - Genova (GE)
Partita IVA: 01528610999
Codice Fiscale: 95057870107

Copyright © 2019 - Tutti i diritti riservati

Aggiorna le tue preferenze o annulla l'iscrizione alla mailing list.






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Associazione Amici di Paganini · Via Cesarea, 16 · Genova, GE 16121 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp