Copy

In questo anno speciale, in cui ci prepariamo a celebrare il Centenario dell’APSP Casa Mia, desideriamo inviarti il nostro augurio di un Natale sereno, che sia l’occasione di riscoprire il senso profondo del dono.

Perché si dona?

La spinta a donare scaturisce dal desiderio di legarsi all’altro, non dall’attesa di ottenere qualcosa in cambio o da un evanescente altruismo. Nel momento in cui si dona senza attendere restituzione, il legame prodotto attraverso lo scambio è più importante del bene donato e ricevuto.

Il gruppo di lavoro del Centenario ti aspetta da gennaio ogni lunedì mattina, al secondo piano della sede di Viale Trento 26 a Riva del Garda: potrai raccontare la tua storia e il tuo legame con l’APSP Casa Mia e, se lo vorrai, lasciare il tuo dono e il tuo augurio per il futuro.

Segui iNCENTO su Instagram