Copy
100x100 Trail by VDA Trailers | Newsletter #2 - Maggio 2014
Caro trailer,
con l'approssimarsi delle gare che si disputano ad alta quota, vogliamo affrontare uno degli argomenti più importanti: la SICUREZZA.

Autosufficienza

Quello che, di volta in volta viene richiesto come materiale obbligatorio, non è  uno sfizio degli organizzatori che sadicamente intendono appesantire lo zaino dei concorrenti e neppure di una sorta di autotutela degli stessi organizzatori, ma è la dotazione di sicurezza indispensabile per chiunque vada in montagna. Nessuno, se non incosciente, si azzarda ad affrontare un'escursione, che si svolge anche di notte a oltre duemila metri di quota senza proteggersi adeguatamente. Lo stesso vale, a maggior ragione, per i concorrenti di una gara, spesso già messi a dura prova dalle difficoltà del percorso e dai ritmi elevati. Nonostante questo,  non tutti resistono alla tentazione di correre il più leggeri possibile incuranti dei pericoli ai quali possono andare incontro. Così tocca all'organizzatore scrupoloso ricordare quanto occorre e controllare che  tutto venga effettivamente inserito nello zainetto.
Grazie ai materiali di ultima generazione si tratta, tutto compreso, di una zavorra uguale per tutti e che non supera i due/tre chili. L'ipotetico vantaggio che si trarrebbe dall'inosservanza delle prescrizioni degli organizzatori, è di certo ampiamente inferiore al rischio che si corre in caso di maltempo o di imprevisti.

A proposito di materiali

Nel regolamento del Tor des Geants® abbiamo specificato con quali scarpe e giacche protettive sarà possibile prendere il via. Per essere ancora più chiari abbiamo preparato due pratici schemi riassuntivi che trovi allegati a questa newsletter.
Ricordiamo qui, in estrema sintesi, che la giacca deve avere un'impermeabilità minima di 20.000 mm e una traspirabilità pari a MVTR  18.000 g/mq/24h. Valori che sono garantiti da numerose membrane utilizzate per la confezione dei capi. Tra queste Goretex, Polartec, Sympatex, Schoeller  sono le più note, ma non le uniche a rispondere agli standard richiesti Non esistono dunque limitazioni di marca, ma solo di prestazioni.
Impermeabilita'
La impermeabilità di un tessuto è definita ponendo il tessuto al di sotto di una colonna d'acqua che cresce fino a che l'acqua passa attraverso il tessuto; l'altezza raggiunta in mm definisce la impermeabilità del tessuto stesso.
Minimo consigliato
A 20.000mm si ha una buona impermeabilità (si indica: Colonna d’acqua: 20.000mm).

 
Traspirabilita'
Il valore traspirabilità è dato dalla quantità di vapore acqueo che attraversa un metro quadro di tessuto in 24 ore. Le più comuni unità di misura sono: MVTR(Moisturevaportransmission rate) o RET (Resistance of Evaporation of a Textile).
Minimo consigliato per attività sportiva intensa
Valore traspirabilità MVTR: 18.000 g/mq/24h sufficientemente traspirabile
Valore traspirabilità RET: da 0 a 6: tessuto estremamente traspirante - da 6 a 13: buono o molto traspirante.
Per quanto riguarda le scarpe non sono ammesse le A0 e le minimaliste barefoot. Via libera invece per tutte le altre comprese le Drop zero e le minimaliste con un'intersuola tra 10 e 20 mm.

Scarpe consentite

A2 – A3 – A4 – A5  “Drop Zero” E "Minimalista”
Che presentano un differenziale pari a 0mm, ma un intersuola che misura tra i 10mm e i 20mm.

 


 
 

Scarpe NON consentite

“A0” e “minimalista” in “Stile Barefoot”
Che presentano un differenziale pari a 0mm e con intersuola inferiore ai 10mm.


 
 
Il consiglio che diamo a tutti, dato dall’esperienza che abbiamo maturato non solo come organizzatori ma soprattutto come corridori, è di usare sempre materiali come quelli richiesti al TOR, anche per corse che non lo richiedono espressamente. La sicurezza personale è data innanzitutto dalla nostra capacità di autosufficienza, sempre e comunque.

Gran Trail Courmayeur


Ti ricordiamo che sono aperte le iscrizioni al Gran Trail Courmayeur, l'evoluzione dello storico Gran Trail Valdigne. che si correrà il 12 e 13 luglio 2014. Il percorso lungo misura 90 chilometri con un dislivello di 5700 metri D+ e tempo massimo di  24 ore. L'itinerario breve, per modo di dire, misura 60 chilometri con un dislivello di 4000 metri D+ e tempo massimo di 16 ore.
Come da tradizione nelle gare organizzate da VDA Trailers, caratteristiche comuni dei due tracciati sono la grande spettacolarità dello scenario e lo svolgimento su sentieri di alta montagna lungo un percorso di grande qualità e sempre con vista sul Monte Bianco. Novità assoluta per i trail valdostani sarà il passaggio sul nuovo sentiero dell’Orrido di Pré Saint Didier con la sua emozionante balconata panoramica.

Iscriviti ora

Tor des Géants®
 

Un'annotazione riguarda i cosiddetti ripescaggi per il Tor des Géants®. Nelle scorse settimane abbiamo pubblicato l'elenco degli ammessi che hanno confermato l'iscrizione con il versamento delle quote. In caso di rinuncia, l'organizzazione contatta - rispettando le quote paese prestabilite - il primo avente diritto della lista d'attesa. Se il potenziale “ripescato” intende partecipare al Tor  deve perfezionare l'iscrizione entro pochi giorni, in caso contrario si passa al nominativo successivo della lista d'attesa. Tutti questi passaggi sono aggiornati in tempo reale sulla lista pubblicata sul sito del Tor.
 

 

La Società Valle d'Aosta Trailers Ssdrl, nasce con lo scopo di promuovere ed organizzare attività sportive all’aperto, senza finalità di lucro da oltre 10 anni gestisce e organizza eventi e iniziative di livello internazionale, tra cui:

  • Gran Trail Valdigne - Valle del Monte Bianco: il primo trail di più di 80 km interamente in territorio italiano. Dal 2007 al 2012. (www.grantrailvaldigne.it)

  • The North Face® Ultra-Trail® du Mont-Blanc: in collaborazione con Trailers du Mont Blanc. Questa manifestazione con le sue quattro competizioni è considerata una delle più importanti al mondo. (www.ultratrailmb.com)

  • Arrancabirra®: gara seria e semiseria di 19 km che si svolge a inizio autunno a Courmayeur  (www.arrancabirra.it)

  • Winter Eco Trail: gara di corsa sulla neve di circa 18 km che si svolge a metà gennaio.(www.winterecotrail.it)

  • Tor des Géants®, l'endurance trail più lungo del mondo con un percorso di 330 km e 24mila metri D+ (www.tordesgeants.it)

  • Gran Trail Courmayeur, l'evoluzione del Gran Trail Valdigne - Valle del Monte Bianco, con due percorsi da 60 e 90 km (www.gtcourmayeur.com)

             
Copyright © 2014 *|LIST:COMPANY|*, All rights reserved.


unsubscribe from this list    update subscription preferences