Copy
Notiziario 21 del 27 Giugno 2014
Fermo amministrativo

L'ufficio legale di CAR, con una nota lunga ed articolata, indirizzata:
all'On. Gianluca Galletti, Ministro dell'ambiente,
all'Arch. Maurizio Vitelli, Direttore generale per la Motorizzazione,
al Dott. Marco Mancinetti, Dir. generale Giustizia Civile,
al Prefetto Santi Giuffrè, Dir. Centrale specialità P.S.,
al Dott. Paolo Puglisi Dir. Direz. Legislativa e Tributaria,
al Dott. Emanuele Barone Dir. Ufficio Ag. delle Entrate.
al Dott. Giorgio Brandi Responsabile uff. Pra,
si è rivolto ancora una volta per manifestare sull'annoso e fatidico problema delle radiazioni dei veicoli gravati da fermo amministrativo. 
Nonostante le ragioni ottenute in merito alla non obbligatorietà, in capo agli autodemolitori, sulla verifica preventiva del fermo amministrativo, continua la totale assenza degli Enti competenti a voler emanare regole certe per la risoluzione del problema.
Allo studio anche una nota di segnalazione per la Commissione Europea in merito al cattivo recepimento della direttiva 2000/53 sui VFU.

 
Superbollo
Il superbollo è controproducente: il fisco ha già perso 140 milioni di euro

Abolire il superbollo. Lo chiedono, con una lettera al Ministero dell’Economia, le associazioni filiera automotive (Anfia, Aniasa, Assilea, Federauto, Unasca, Unrae) evidenziando che nel solo 2012 il superbollo ha prodotto una perdita complessiva, tra minori entrate e mancato introito di circa 140 milioni di euro. Il superbollo era nato nel 2011 per portare nelle casse dello Stato 168 milioni di euro, mentre in realtà ha prodotto una serie di effetti perversi che stanno penalizzando l’erario, il mercato auto e il suo indotto.
SISTRI
SISTRI, Galletti: andremo avanti e sugli ecoreati...
13 giugno 2014

fonte:  AGI
Lo riferisce il ministro alla presentazione del Rapporto Ecomafie: in vista anche il DDL sul consumo del suolo "Noi andremo avanti con il Sistri perché un sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali è fondamentale nel nostro Paese".