Copy
Apri questa mail sul tuo browser

Al Compleanno e a Natale ogni scherzo vale!

No, non era così però vabbè.

Amici cari, nuovi iscritti, sconosciuti dell'internet che siete intenti a leggere le cazzate che ho da propinarvi questa volta... BENTORNATI!

Ci siamo salutati a settembre con una newsletter in cui vi ho parlato (e straparlato) del concetto di "invidia".
Per chi se la fosse persa la trovate qui insieme alle precedenti newsletter di sproloqui.

Ma veniamo a noi.
TODAY IS THE DAY!

Oggi compio 34 anni.
Ebbene sì, anche a me tocca il compleanno senza festeggiamenti, senza abbracci, senza amici, senza sbronze (ok, su questo non garantisco).
In questo anno così alienante in cui stiamo vivendo mai avrei pensato che 365 giorni fa la giornata sarebbe stata alquanto "profetica".

Agevolo foto per spiegarvi cosa intendo:



Ecco.
L'anno scorso al mega pranzone per il mio 33esimo compleanno, complice la disposizione dei tavoli che il proprietario dell'agriturismo ci aveva riservato noi abbiamo ben pensato di inscenare l'Ultima Cena.

Avete capito bene.
IO A NOVEMBRE 2019 HO INSCENATO CON I MIEI AMICI L'ULTIMA CENA.
A tre mesi da una pandemia mondiale.



E in effetti è stata l'ultima volta che ho potuto vedere molti di loro.
Sicuramente nello stesso giorno.

Quindi ecco se i miei calcoli sono giusti, oggi la maledizione dovrebbe annullarsi, no?!
Che palle.
Ho sempre avuto un brutto rapporto con i regali, nel senso che faccio fatica ad accettare i regali, sono così riconoscente per ogni dono che mi sento a mia volta desiderosa di ricambiare. 
Lo so la strizzacervelli mi disse che dovevo lavorarci su questa cosa. Ma sono ancora ferma.

Vorrei però aggiungere che quest'anno è diverso, che c'è un regalo che vorrei.
Ed è il calore, l'affetto, l'abbraccio di tutti quelli che mi amano, che mi vogliono bene, dei miei amici che non vedo da mesi, delle amiche che vorrei stringere ogni volta che ci incontriamo con sta cazzo di mascherina e distanza di sicurezza, vorrei scartarli con voi i miei regali, guardarvi negli occhi, dirvi quanto vi voglio bene, invitarvi a bere e brindare insieme.
Inizio ad accusare.
E non sono tipa che si lascia buttare giù solitamente.
Non lo sono più da tempo.
Però i compleanni si sa, in qualcuno hanno un effetto nostalgico e malinconico.
E sarà la vecchiaia che avanza inesorabile ma mi sento proprio così.

Perciò per alzare il clima di questa newsletter che è leggera e spensierata come un calcio nei coglioni vi lascio con questa immagine di una me che a manco 1 anno dimostrava già a tutti quale fosse la tra tutte la sua dote più spiccata: MAGNÁ.
Bando alle ciance.
E data la voglia di focaccia al rosmarino che mi sta assalendo, siamo arrivati al momento da voi tutti atteso: il regalo che ho preparato io per voi, perché quest'anno è stato un anno di amicizie strette e rinforzate anche grazie alla pandemia che ci ha costretti in casa, online ci siamo trovati, ritrovati, uniti, sentiti meno soli, confrontati e scoperti in modi diversi.
Quindi anche se questa mail la leggerà anche chi con me non è molto legato, magari gli sto anche un po' sui coglioni, il regalo che ho pensato è per tutti.



Mi sono arresa all'arrivo di quello che fino a qualche hanno fa era il mio periodo preferito dell'anno ed ho partorito per voi, e voi soltanto il #GAZPAVVENTO , il Calendario dell'Avvento più cazzone, disegnato interamente da me, pronto per voi che vi aspetta a questo link in tutta la sua inutilità.
Non poteva che essere digitale. 
L'anno prossimo mi attrezzerò per spedirvene a casa uno in carta e ossa!
(Con quel che me siete costati de francobolli e cartoline st'estate, vedremo! ndr)

Lo so già che sto creando troppo hype per quella che sarà una cagata pazzesca.

Ma mi piace pensare che da domani (1 Dicembre) e per i prossimi 24 giorni le stron*ate che ho (con molto amore !) preparato per voi saranno lì a farvi compagnia ogni mattina ...una casellina alla volta!
(non barate dai: solo una al giorno!)

Armatevi di carta, una stampante... e poche, anzi pochisssssssime aspettative. 
Perché fondamentalmente è una crema di crema alla Edgar, cioè un mix di cazzate alla me.
Niente di più.

Se volete da domani su Instagram potrete condividere usando l'hashtag #GAZPAVVENTO le vostre incredibili esperienze nosense con il mio Calendario nosense.

Ok ci siamo, via coi saluti.
Buon Compleanno a me e Buone Feste a tutti voi,

Vi voglio bene,
vostra @_gazpa_
 

GAZPA's prefe del Mese 

Trovi la playlist su Spotify sempre aggiornata a questo link.

🎵Salmo, Dani Faiv, Nitro, Lazza CHARLES MANSON (BUON NATALE 2)
PLAY
🎵Tommaso Paradiso RICORDAMI
PLAY
🎵Cosmo Regata 70
PLAY
🎵Devendra Banhart Mi Negrita
PLAY
🎵Renzo Arbore Cocorito - Live
PLAY
🎵Samba De Raiz Vai Vadiar - Ao Vivo
PLAY

Ricetta prefe del Mese


La Torta morbidina

Ingredienti:
  • 75gr burro
  • 100gr zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di latte (anche veg)
  • 200gr farina 00
  • 1 bustina di 'povvere lievitante' - cit.
Procedimento:
Mescolate tutto alla caz*o di cane in una ciotola. Infornate in stampo piccolo (tipo 22cm) a 180°C per 35 min.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Spolverate con zucchero a velo. Se vi piace, se no anche no.

Bon Appetit!

Segui un po' questo

I miei account Instagram preferiti del mese:
  • @craveboarding perché anche se ogni tanto cascano e si fanno un male della madonna è una goduria guardarli
  • @laragazzadellosputnik perché Carla è favolosa, e la sua linea d'abbigliamento ITALIANA è perfetta se volete approcciarvi ad un acquisto più etico
  • @morogram_ perché percula youtuber imbarazzanti, pressocché a me sconosciuti ma che mi fanno piegare
Alla prossima miei cari e affezionatissimi lettori,
vi abbraccio

Hey Veronica ti sei perso le ultime newsletter?

Le trovi tutte qua.

Twitter
Instagram
Website
Copyright © 2020 GAZPA, All rights reserved.