Copy
NEWSLETTER ATOMIC 08/01/2019
Visualizza sul browser
.

È “COPPIA REALE” REDSTER A ZAGABRIA

hashtag di riferimento: #weareskiing #redster


Weekend di slalom di Coppa del Mondo con la prestigiosa e doppia Cerimonia di premiazione per il "Snow Queen Trophy" a Zagabria. Mikaela Shiffrin ha trionfato qui per la quarta volta con un enorme vantaggio, e Marcel Hirscher per la quinta volta ottenendo anche lui la “Glass Crown”. La "Coppia Reale" Redster ha dominato ancora una volta e Atomic rimane ancora prima nelle classifiche di Slalom nella Ski World Cup. Con l'eccezione di Madonna di Campiglio (per Marcel Hirscher) entrambi hanno vinto tutte le gare di Slalom finora, ma queste superstar dello sci mondiale non sono le uniche candidate alla vittoria.

Dopo la 64a vittoria della Coppa del Mondo a Zagabria con ben 6 decimi di secondo di vantaggio Marcel Hirscher ha dichiarato: "L'aria si sta assottigliando ora”. Ciò significa che la superstar dello sci ha vinto altre gare più facilmente rispetto al successo di Zagabria, in parte dovuto anche alle prestazioni dei suoi compagni del Team Atomic, che stanno diventando sempre più veloci: con due manche al top (e molti meno errori del solito) Manuel Feller si è fatto strada fino al 3° posto, primo podio sella sua carriera. Dopo la vittoria a Oslo di Marco Schwarz e dopo il primo posto nella prima manche ha mancato il successo, che speriamo non tarderà ad arrivare anche tra i rapid gates.

Christian Höflehner Atomic Global Race Manager ha dichiarato: "I nostri ragazzi stanno stabilendo il ritmo delle gare! Le linee stanno diventando più strette, la velocità e il rischio sono in aumento ora, con tutte le prossime gare classiche di Slalom a gennaio e soprattutto con un occhio al Campionato del Mondo di Slalom ad Are".

ATOMIC È ANCORA IL TEAM PIU’ FORTE NELLO SLALOM
Levi - Saalbach-Hinterglemm - Zagabria: Marcel Hirscher ha vinto tre slalom quest'inverno, poco è mancato a un incredibile tasso di vittoria del 100% (a Madonna di Campiglio è arrivato 26°). La sua controparte femminile del Team Atomic Mikaela Shiffrin ha vinto invece tutte le gare di Slalom di questa stagione (Levi, Killington, Courchevel, Semmering e ora Zagabria), ed è già a 466 punti nella classifica generale della Coppa del Mondo (Marcel ne ha 335).

Höflehner ha affermato: "Come al solito Mikaela ha vinto con un vantaggio di 1,25 secondi. Nel team femminile di Slalom mancava Katharina Gallhuber, ma con Chiara Mair (arrivata 13à a Zagabria, ndr), Magdalena Fjällström e Katharina Huber le giovani atlete Redster stanno recuperando terreno”.

Otterranno la loro prossima occasione nello Slalom Notturno a casa Atomic, a Flachau. Nel frattempo gli uomini questo fine settimana si dirigeranno ad Adelboden per le classiche gare tecniche.

SKIALP: DAVIDE MAGNINI CAMPIONE ITALIANO UNDER 23
Non ha certo stupito il successo di Magnini su un percorso che vedeva la partenza sotto Malga Valbiolo e l'arrivo nei pressi dell’omonimo rifugio, da raggiungere dopo aver affrontato 1.384 metri di dislivello, con quattro salite e nove cambi di assetto. Davvero significativo il distacco che ha inflitto al secondo classificato, visto che il vermigliano del centro sportivo Esercito è arrivato al traguardo 3 minuti e 24 secondi prima del valtellinese Nicolò Canclini. Una gara tutta all’attacco per Davide Magnini, che ha subito imposto un ritmo risultato insostenibile per gli avversari, testimoniando un ottimo stato di forma, cambiando con tranquillità sino in vetta alla prima salita dopo il tratto con gli sci nello zaino. Da lì in poi ha gestito la gara, transitando per primo sotto lo striscione d’arrivo.

Ci tenevo molto a fare bene nella gara di casa. Mi sono preparato bene in queste settimane e vengo da un periodo in cui la mia condizione non era al top, così ho affrontato questo campionato con convinzione e determinazione. Ho cercato di fare subito il mio ritmo ed ho guadagnato subito la testa, gestendo la gara senza patemi d’animo su un percorso che conosco alla perfezione”.
Per richieste e/o informazioni stampa contattare:
Giovanni Milazzo - GMcomunicazione +39.335.5447254
press@gmcomunicazione.net www.gmcomunicazione.net
Our mailing address is:
Amer Sports Italia SpA - Via Chiesa, 30 - 31020 Lancenigo di Villorba (TV)
e-mail: comunicazione@amersports.com
 
Ai sensi dell'art. 13 D. Lgs. n. 196/2003, informiamo che il suo nominativo fa parte del nostro database informatico e cartaceo, in quanto fornito dagli interessati, o acquisito nell'ambito della nostra attività di ufficio stampa nell'ambito di annuari pubblici di categoria e simili. I dati che La riguardano verranno utilizzati esclusivamente per la diffusione di comunicati stampa e per finalità strettamente giornalistiche; non saranno comunicati ad altri soggetti, ne saranno oggetto di diffusione. La informiamo, inoltre che, come previsto dal citato D. Lgs., ha la possibilità di consultare, far modificare o cancellare i dati a Lei relativi e di opporsi al loro trattamento con una semplice e-mail di reply. Questo messaggio di posta elettronica contiene informazioni di carattere confidenziale rivolte esclusivamente al destinatario sopra indicato. E' vietato l'uso, la diffusione, distribuzione o riproduzione da parte di ogni altra persona. Nel caso aveste ricevuto questo messaggio di posta elettronica per errore, siete pregati di segnalarlo immediatamente al mittente e distruggere quanto ricevuto (anchei file allegati) senza farne copia. Qualsivoglia utilizzo non autorizzato del contenuto del messaggio costituisce violazione dell'obbligo di non prendere cognizione della corrispondenza tra altri soggetti, salvo più grave illecito, ed espone il responsabile alle relative conseguenze.